Come sei secca!

Sintetica, io direi di me.

Vado dritta al punto senza fronzoli, senza giri di parole, senza ragionamenti, giustificazioni, senza diplomazia.

Ha ragione, sono secca.

Vi disturba tanto? 

Il fatto è  che se qualcuno non arriva dritto al punto e tergiversa, io lo porto li dove non osava andare… in secca (viva le parole e i loro significati molteplici). 

Li porto in secca mentre vogliono navigare in mare aperto. Credo si sentano messi alle strette… come sei secca!

Si, lo sono. E lo sarò sempre più spesso.

Dimmi l’essenziale, solo ciò che è necessario. 

Per favore. Ne ho assoluto bisogno. Altrimenti taci e sii presente.

dicono di me

dice di me verymoi: 

Parodia….Lalla…..per me Lalletta……lei è Acqua…

che scorre….si colora con l’ambiente che trova…

è scrosciante come un ruscello….è allegra…

a volte è un lago…..fermo….immobile….ma non dorme mai….

acqua colorata…..Acqua…!!!…non riesco a pensare ad altro…




grazie very, mi riconosco in questa immagine; a volte scivolo via infatti come un ruscello che diventa sotterraneo per riemergere altrove.