accade

Il caso ti ha portato qui.

Chissà se c’è qualcosa  di utile per te.

Un nuovo pensiero, un ricordo assopito o  un’emozione.

bonne chance

edward_hopper_0141

lucyray

436px-Piero_Pollaiuolo_001

Lucy Ray è stato il mio alter ego per un po’di tempo.

ora è mescolata a lalla , ho lasciato intatti i post, quindi quando vi imbattete nella firma L. si tratta di Lucy, o come giustamente mi chiama un caro amico Lallucy.

e per quelli che Lucy ha abbandonato e si ritrovano qui, grazie, mi siete piaciuti molto , scusate l’assenza e ben ritrovati.

Lallucy

 

32 thoughts on “accade

  1. Cara Lucy,
    innanzitutto mi lusinghi, tanto più che, non potendo mancare l’ovvia
    cacciata del mio naso dentro il tuo wordpress, ho avuto la piacevole
    sorpresa di trovare un mondo dotato di una sua delicata eppure
    incisiva personalità. Caratterizzato. Qualificante l’autrice.
    Complimenti.
    Mi sono permesso anche di lasciarti un cenno.
    Nel contempo, ho inserito il tuo url, sott’occhio, in uno dei miei vari
    blog.
    Mi piace la tua sobrietà.
    Nel frattempo, conto sui prossimi passi di questo tuo cammino.
    Guido

    PS: questa avrebbe dovuto essere una mail riservata, ma non trovando altro indirizzo, ripiego su questa sede, avendo rilevato la presenza di filtro moderatore, di cui pertanto approfitto.

    Like

  2. Mah… Non c’è filtro?
    Poco male.
    Ti autorizzo a disporre delle mie parole come più ti aggrada.
    Un saluto e un sorriso.

    Like

    1. il filtro sul tuo commento ha stupito anche me, non era previsto. non sono ancora abile con wordpress. controllerò le impostazioni, non amo i filtri , mi piace che chiunque possa dire la sua; se poi si tratta di complimenti, evviva!!
      grazie di queste parole.
      mi sono piacevolmente imbattuta nei tuoi blog…ma quanto scrivi???? vorrei fare come te ma sono misteriosamente attratta dalla sintesi e dal minimalismo. per il momento mi asseconderò. poi si vedrà.
      intanto sei il benvenuto.

      Like

      1. Mentre tu scriverai sicuramente di più, io scriverò sicuramente meno :)))).
        La spiegazione del “quanto scrivi???” risiede unicamente nella quantità di materiale che avevo in giro, sfuso, ritagli per cassetti e file, avanzi di roba pubblicata e ora rivisitata e riconfezionata e classificata. Mi spiaceva perderla (avarizia?)
        Più che blog sono… raccolte pseudo-antologiche.
        A presto, e buon lavoro.

        Like

      2. Sintesi e minimalismo… è questo giusto il tempo, non sei che in clima!!!! Assecondati!!!!

        Like

  3. Beh, senz’altro di utile c’è conoscere una voce nuova, che a quel che vedo è di poche parole, ma decisamente efficaci… sono passato a trovarti dopo la tua visita, faccio un giro per scoprire qualcosa in più. 😉

    Like

    1. gira , gira vai, torna,vai e poi torna ancora…il vantaggio del web è che si fa molta strada senza consumare le scarpe né procurarsi fastidiose vesciche ai piedi.
      Scioccalucy ti saluta

      Like

  4. Io la chiamo “la casualità non casuale” 🙂
    Sono contenta di essere venuta qui,mi piace questo tuo blog.Come avrai visto io le parole insieme alle foto le metto in un altro blog: qui su Mutazioni del Silenzio ci sono soltanto foto, sono felice che ti siano piaciute.La condivisione è importante, arricchisce sempre.A presto.

    Like

    1. mi sono soffermata a guardare le tue foto e ci vorrà un po’ a vederle tutte. cercherò l’altro blog per completare il quadro. intanto complimenti . a presto. ciao

      Like

      1. eh ho visto…te le stai guardando tutte 🙂
        Tutto quello che ti serve per completare il quadro 🙂 sta nelle altre pagine di Mutazioni, link al blog, e tutti i video su you tube., con lo sfondo che ho messo si vedono solo se ci passi sopra con il mouse…sono in alto, tra la descrizione del blog e i post…A presto. Serena domenica!

        Like

  5. l caso mi ha portato qui diverso tempo fa, mai scritto nulla qui, perché non so ma è poco importante, leggo sempre qui, mi piace leggere, credo sia diventato, ci pensavo ieri sera leggendo Il tempo materiale di Giorgio Vasta, qualcosa di doloroso per me, inopinato. Mi piace Hopper e mi piace il tuo nick, mi ha sempre fatto pensare ad un raggio di luce anche se leggendoti penso poco alla luce.
    Chissà perché solo ora scrivo qui.
    Pierluigi

    Like

    1. Felice di leggerti, Pierluigi!
      Puoi entrare, leggere e non scrivere . È importante per me fare e dire in piena libertà. I commenti sono una risorsa perché carezzano il mio ego che vive in ombra come hai ben intuito. Eppure eppure eppure non sono io al centro di quello che scrivo. Mi piace l’idea che i miei appunti siano un ponte verso qualcosa che io non posso nemmeno immaginare, un pretesto per illuminare qualcosa di personale e che non riguarda me e perfino quello che scrivo. Esistono le parole e il lettore in un rapporto unico e imprevedibile.
      La luce ha un senso proprio poiché permette di vedere e in alcune circostanze ne basta poca.
      Giorgio Vasta…. non conosco. Grazie del suggerimento e grazie per aver illuminato me con la tua attenzione.
      Stay tuned.
      Lucy

      Like

  6. E così rieccoci qua.
    Ti avevo perso e, sorpresa: ti ritrovo.
    Ho riletto sopra i commenti, tutti ormai datati, e non risalenti a un attimo fa ma a ben 5 anni addietro. Siamo ancora vivi, pensa, e qui a ingannare noi stessi e il tempo.
    Com’eravamo bravi e acuti a commentare e scambiare, chissà se lo saremo ancora. In un mondo dove tutto peggiora in qualità, sempre più pseudo-democratico perchè in realtà è solo di massa – massa informe, magma – non mi meraivglierei che anche noi – sebbene senza avvertirlo – fossimo diventati più scadenti.
    Ciao, lucylalla 🙂

    Liked by 1 person

    1. Succede. Wp è peggiorato nelle notifiche. Non ti sei perso molto, solo uno schifo di paesaggio sfocato. Almeno in questo caso. Non si può fare affidamento neanche sul mondo virtuale. Perdindirindina

      Liked by 1 person

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s